La Storia Cena di Gala Il Ballo Le Suite Contatti - Prenotazioni Come Arrivare

CAPODANNO 2004
AL CASTELLO DELLA CASTELLUCCIA
VIA CARLO CAVINA 00123 ROMA TEL 06 30207041

CAPODANNO 2006 ROMA


La Castelluccia, un castello del XIII secolo
Storie di castelli abitati dai fantasmi sono frequenti in Italia, sebbene, si dica, che molte di esse siano infondate o non suffragate dall‘evidenza…Si narra che al Castello della Castelluccia e nella zona circostante non ci sia solo uno, ma ben tre fantasmi! Se non ti lasci impressionare dalle storie di castelli infestati, ma addirittura le trovi eccitanti, allora questo è il tuo veglione di CAPODANNO 2004.
Ai tempi dell'antica Roma: il castello sorse sulle rovine di un'antica villa romana. Costruito tra il XII ed il XIII secolo dalla nobile famiglia Cancellieri, che discendeva dalla famiglia Orsini, il Castello conobbe numerosi nobili proprietari.
   

Dopo molteplici traversie, all'inizio del XVIII secolo il castello divenne proprietà del conte Mantemarte, il quale, per pagare i suoi debiti di gioco, cercò di venderlo, senza successo, alla contessa Rospigliosi.

Nel 1704 le autorità confiscarono e cedettero il castello al principe Livio Odescalchi a risarcimento di un debito non pagato.

 
 
   
Nel 1852 La Castelluccia fu acquistata dal principe Boncompagni, uno dei più famosi nobiluomini nella storia romana recente. Nel 1930 il complesso fu di proprietà del conte Ettore Manzolini di Campoleone.
Attualmente è la meravigliosa location di eventi mondani, matrimoni e ricercatissime feste che possono giovarsi di una cornice storica e di un organizzazione di elevatissima professionalità.

Copyright © 2003-2004 - Why Not Eventi - Music Enjoyment - info@claudiocaccia.com
Claudio Caccia & Marco Biolcati
Web master:Emanuele Sarmati
Si ringrazia per l'utilizzo delle immagini : Hotel Castello della Castelluccia